7 segreti per arredare spazi piccoli

76b4ec150e88df0281cd4f7d13a05618

Ogni volta che vediamo sulle riviste o nello showroom di Ikea miniappartamenti arredati anche in 35 mq ci stupiamo ogni volta di come sia possibile che siano completi di tutti gli spazi di cui abbiamo bisogno. Per voi 7 semplici segreti per arredare spazi piccoli con gusto ed efficienza.

1. Meglio una gamma chiara.

La luminosità aiuta ad aumentare la sensazione di uno spazio; se la luce raggiunge ogni angolo di una stanza fa sì che l’osservatore abbia più informazioni sul luogo e che valga la pena soffermarsi con lo sguardo sulle parti che lo delimitano. In spazi ridotti la scelta migliore é utilizzare tonalità chiare e anche materiali che da grezzi appartengono alla stessa matrice cromatica.

3bfca9440c123db2983d0a65ddd50128 76b4ec150e88df0281cd4f7d13a05618 91a062c00b9bce4b80986c9e43259a70 01425b781a7c83251831ccd71da85fd8

2. Lo specchio, alleato infallibile.

Giocare con i riflessi é uno dei metodi più utilizzati per far si che uno spazio sia percepito più ampio di quanto sia realmente. Ma è una tecnica che in alcuni caso viene utilizzata troppo o in modo poco ragionato. Si può curare una cornice sotto forma di pittura o pannello microperforato di legno o metallo intorno allo specchio per donare alla superficie un maggiore carattere compositivo senza che per questo smetta di riflettere e ingrandire lo spazio.

12ea0f7371763656d2258193657e928f 76bd4dd4b17639edd37043aa11442f46 573e79e2cd94d34714052436684566f1 71848407cabd54520641e6388d5557cc

3. Due per uno, chi offre di più?

Il 10% della superficie di una casa é dedicato ai tramezzi interni: per questo é difficile sfruttare al meglio gli elementi fissi. Usare soluzioni in cui determinati mobili sono contemporaneamente contenitori e divisori tra le stanze, é uno dei molti modi per servirsi di tali superfici. Questi elementi possono contenere oggetti, utensili da cucina, o anche trasformarsi in piccoli spazi accessibili.

87222f7b3583dfad388d578d1159b88a 2569044e120f9b4198dadf17049a1e1d 6896458d16ca9ae3280c7b5c2294d9de fdacf3e14cd119fec83e679607fffa53

4. Mobili che ingrandiscono.

Scegliere i mobili e selezionare gli elementi di arredo può sembrare una questione di pura sensibilità estetica, ma in realtà seguire alcuni dei consigli che diamo qui di seguito può aiutare ad ampliare visivamente la casa: mobili bassi e leggeri, sedie uguali in tutta la casa, porte scorrevoli, elementi con le ruote, non esagerare con le decorazioni, piante sospese, incassare i mobili a parete, disporre mobili in orizzontale, sedie extra fuori dal salone.

57c1684f3d73b54937e2ca7c1f5c3715 a5b957eb773759f8fc9f1630453b638f b08d360ee38feb648b56fffebe751a0b 7414ebf219d88d2509ff1355304128d2

5. Comunicare senza ostacoli.

Le scale sono elementi di grandi dimensioni che possono occupare una quantità eccessiva di spazio utile in una stanza. Utilizzare tutto il loro volume per creare un mobile che aggiunga un’altra funzione al locale o realizzare in modo più compatto i gradini sono scelte orientate a inglobarle nello spazio.

f72d8a9b39ecc688fb85691c9158a11d cfd133f14ad90340d7601075fbe0bcc5 8c95f23f52b2d35bd3d6ce57fc64e057 b298a6ff2dfb269078e709d35c5ad4ae

6. Evitare gli ambienti sovraccarichi.

Esiste una tendenza a creare interni in stile neoclassico che ha preso avvio alcuni anni fa, caratterizzati da un leggero eccesso di decori, dai forti contrasti e dalle forme voluttuose che tendono a occupare molto spazio. Se ciò che desideriamo e avere la sensazione di una stanza di più ampie dimensioni, conviene evitare di fare queste scelte e adottare per esempio uno stile più essenziale.

c2a31bf9ec42ef61f058a731bab50029 4c43e8a1c70f6a1780abec14dbf05a49 0194eddd69fa0ba9c35a1fa6ae92a2d5 e970adaee2edfea653d6e97eac80fbbe

7. E luce fu.

Sfruttare la luce naturale e tanto importante quanto il corretto progetto dell’illuminazione artificiale, lo è ancora di più per quanto riguarda la percezione dello spazio. Sappiamo che le grandi finestre ampliano lo spazio è che disporre i mobili in modo che non ostacolino la diffusione della luce può giovare. Ma è meno risaputo che dipingere le pareti dove si trovano le finestre di una tonalità leggermente più scura delle restanti aumenta la percezione di luminosità e, di conseguenza, quella di spazio.

4c43e8a1c70f6a1780abec14dbf05a49 f87486374f9275d227932e0d2b6b2cdd e326a97380c71955ebf27e8cdd44aae2 c8e4defafe4a0bb4dcdad38435ed10dc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>